Commento all’accordo del 17 dicembre 1958

In realtà la tabella con gli aumenti del premio generale di stabilimento era stata oggetto di confronto in una riunione precedente all’accordo (il 1° dicembre), ma la firma definitiva dell’accordo fu apposta il 17 dicembre, per effetto delle riserve espresse da parte dei membri C.I. della Fim Cisl, riserve che sono verbalizzate nell’accordo. Si deve considerare, infatti, che ormai si era consumata la scissione sindacale tra il gruppo di Arrighi (che assunse la sigla Liberi Lavoratori Democratici – L.L.D. -) e la Cisl. Probabilmente per questo i membri C.I. fedeli alla Cisl iniziavano a differenziare le loro posizioni dalla maggioranza tenuta in particolare dagli L.L.D.